Podere della Torre sbanca a Cantine Aperte con "Vedi cosa bevi"

Domenica di grande festa nell'azienda agricola spoltorese: ottime le degustazioni vini e dei sapori del territorio. Ospiti incantati dalle "coccole" dei padroni di casa

Podere della Torre sbanca a Cantine Aperte con "Vedi cosa bevi"

PODERE DELLA TORRE SBANCA A CANTINE APERTE CON "VEDI COSA BEVI". Grande successo al Cantine Aperte 2014 per l'azienda agricola spoltorese Podere della Torre. La festa "Vedi cosa bevi" è stata un trionfo di allegria per gli ospiti che, a centinaia, hanno potuto godere delle "coccole" offerte da Diego Della Torre e Franco Graziano.

I padroni di casa, infatti, hanno reso giustizia ad uno dei territori ingiustamente dimenticati dalle mete del turismo enogastronomico, cioè il comune di Spoltore, offrendo la possibilità di vistiare un posto incantevole, assaaggiare le leccornie locali e, naturalmente, degustare ottimi vini come il Tosca, il Montinope ed il Cococciola.

"Siamo onorati di tanto "affetto" - hanno scritto sulla loro pagina facebook - ci ripromettiamo di organizzare altre iniziative belle come quella di quest'anno". E noi che scriviamo, che c'eravamo, non possiamo che esserne lietissimi.

Redazione Independent

mercoledì 28 maggio 2014, 19:10

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
podere della torre
spoltore
cantine aperte
tosca
cococciola
Cerca nel sito