Picchia straniero con la mazza

Arrestato pregiudicato pescarese 46enne: aveva aggredito un marocchino colpendolo più volte con un ramo

Picchia straniero con la mazza

PIAZZA 1° MAGGIO. ARRESTATO PREGIDICATOUn uomo, di nazionalità marocchina, è stato aggredito, ieri pomeriggio, in piazza 1° Maggio da un pregiudicato pescarese che non ha esitato a colpirlo ripetutamente con un ramo. Non si conoscono i motivi del folle gesto ma sembrerebbe che la furia di M.S., classe '65, pregiudicato per reati contro il patrimonio e la pesona, si sia scatenata per futili motivi. Per fortuna mentre la rabbia dell'uomo si consumava sullo straniero stava transitando una pattuglia della questura di Pescara che, richiamata dalle grida, è intervenuta. Appena l'aggressore si è accorto dell'arrivo delle forze dell'ordine ha tentato la fuga in bici ma è stato prontamente bloccato e arrestato per il reato di lesioni aggravate, resistenza a pubblico ufficiale e per violazione delle prescrizioni della Sorveglianza Speciale.

Redazione Independent

lunedì 29 aprile 2013, 12:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
piazza 1 maggio
notizie
polizia
cronaca
Cerca nel sito