Piazza Muzii, nuovo confronto con residenti e commercianti

Ottimista l'assessore alle Attività Produttive, Giacomo Cuzzi: "Vogliamo arrivare a un provvedimento che sia condiviso il più possibile con entrambi"

Piazza Muzii, nuovo confronto con residenti e commercianti

MOVIDA PIAZZA MUZII, ANCORA POLEMICHE. Ieri si sono svolti due incontri con i residenti e gli operatori commerciali di Piazza Muzii per arrivare a mettere a punto i provvedimenti in materia di sicurezza urbana per la piazza e vie limitrofe che l’Amministrazione si appresta a prendere. Agli incontri, presieduti dall’assessore alle Attività Produttive Giacomo Cuzzi, hanno partecipato la Polizia Municipale, i rappresentanti delle associazioni dei residenti, il consorzio degli operatori e i rappresentanti di categoria.

“E’ stato un confronto sui contenuti che preciseremo in un nuovo incontro a breve con entrambi per definire la giusta mediazione degli interventi – precisa Cuzzi – Siamo al lavoro per coniugare le istanze e le esigenze di tutti con l’obiettivo della crescita sostenibile della zona in questione e della città. Abbiamo ascoltato le ragioni dei residenti che chiedono una convivenza pacifica con le attività della piazza e quelle dei commercianti che lì hanno investito e vogliono portare avanti attività volte ad animarla in modo positivo. Nel prossimo incontro metteremo a punto la sintesi di tali istanze e cercheremo di andare incontro alle esigenze di entrambi, assicurando alla gente la tranquillità che chiede e agli operatori la possibilità di fare attività di impresa. Siamo sicuri che la situazione potrà arrivare prestissimo a una definizione, che porti maggiore controllo sulla zona, che va tutelata dai comportamenti dei frequentatori registrati in alcune situazioni, ma che può anche diventare un polo attrattivo di qualità per la nostra città, come dimostra l’attrattività che riesce a produrre”.

Redazione Pescara

giovedì 05 maggio 2016, 22:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
piazzamuzii
pescara
cronaca
movida
commercianti
residenti
Cerca nel sito