Piazza Alessandrini, l'ex tribunale è diventato piazza di spaccio

Blitz dei carabinieri "in borghese" nel centro storico. Due nordafricani arrestati mentre cedevano stupefacenti alle forze dell'ordine

Piazza Alessandrini, l'ex tribunale è diventato piazza di spaccio

PIBlitz dei carabinieri in quella che è diventata una piazza di spaccio della città di Pescara. Stiamo parlando di piazza Alessadrini, l'ex tribunale che di notte, soprattutto nel weekend, è il punto di riferimento per i consumatori di stupefacenti.

Due persone, nordafricane, di 37 e 27 anni sono state arrestate dai militari "in borghese" che si sono finti giovani della movida pescarese in cerca di emozioni speciali. Sfortunatamente (per gli spacciatori) ci sono cascati ed adesso si trovano in cella in attesa della convalida degli arresti.

L’operazione di ieri sera ha inferto un altro duro colpo al fenomeno di spaccio, soprattutto di droghe leggere, che si concentra in Piazza Alessandrini e nelle zone circostanti la “Pescara Vecchia". Nel corso del 2014 sono state arrestate otto persone sempre nella zona dell'ex tribunale.

Redazione Independent

sabato 14 febbraio 2015, 15:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
piazza alessandrini
pescara
spaccio
droga
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!