Sorpreso a innaffiare piante di marijuana, denunciato

L'uomo, un 50enne, è stato beccato dai Carabinieri di Pettorano sul Gizio, finendo nei guai per produzione di sostanza stupefacente

Sorpreso a innaffiare piante di marijuana, denunciato

DENUNCIATO A PETTORANO PER LA MARIA. I Carabinieri di Pettorano sul Gizio hanno denunciato un 50enne del luogo per produzione di marijuana. I militari dell’Arma, dopo una serie di appostamenti, hanno sorpreso l’uomo mentre innaffiava le sue 11 piantine alte poco più di 20 centimetri l’una e coltivate in altrettanti vasi.

LA PRESENZA DI QUELLE PIANTE. Era da qualche giorno che i Carabinieri di Pettorano avevano notato la presenza delle piante nell’area comune di un condominio; era dunque necessario verificare chi fosse a prendersi cura delle stesse per poter poi passere alle successive contestazioni.

LORO SI SONO APPOSTATI. I militari dell'Arma hanno fatto così scattare un servizio di osservazione, iniziato la mattina e conclusosi di sera alle 21:30, quando il 50enne è uscito a innaffiare la "maria", venendo beccato. Non è escluso che a breve l’uomo avrebbe trapiantato le piantine in una zona nascosta, per farle prima crescere e poi raccoglierne le infiorescenze, al fine di produrre la sostanza stupefacente.

Redazione L'Aquila

sabato 06 giugno 2015, 12:02

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pettoranosulgizio
cronaca
denunce
carabinieri
marijuana
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!