Pestano brutalmente 13enne per 10 euro. Baby bulli in cella

Grave episodio di bullismo nella Marsica.

Pestano brutalmente 13enne per 10 euro. Baby bulli in cella

GRAVE ATTO DI BULLISMO TRA MINORI NELLA MARSICA. Da questa mattina due minorenni ed un maggiorenne, di soli 18 anni, sono finiti in carcere per un violento pestaggio.

Lo scorso 2 febbraio ad Avezzano il gruppo di baby bulli aveva rapinato in strada un adolescente di 13 anni, picchiandolo selvaggiamente tanto da provocargli ferite varie con punti di sutura.

I destinatari della misura restrittiva sono un marocchino, un avezzanese ed un romeno appena maggiorenne.

Nonostante i 3 giovani bulli fossero incappucciati gli investigatori sono riusciti, tramite testimonianze, accertamenti e visione di telecamere, ad individuare ed arrestare, in data odierna, i responsabili.

I particolari saranno divulgati in una conferenza stampa che si terrà alle ore 11.30 presso ilCommissariato di Avezzano.

Redazione Independent

mercoledì 19 marzo 2014, 08:41

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
baby gang
bulli
bullismo
marsica
avezzano
carcere
marocchino
avezzanese
romeno
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!