Pescatore ritrovato vivo da un natante dopo oltre 30 ore in mare. Adesso è in ospedale

Giovanni Amodio il pescatore di Martinsicuro di cui si erano perse le tracce dalla mezzanotte di venerdì è stato recuperato da un natante

Pescatore ritrovato vivo da un natante dopo oltre 30 ore in mare. Adesso è in ospedale

IL PESCATORE DI MARTINSICURO E' VIVO! E’ stato ritrovato vivo a sette miglia dalla costa tra Pescara e Francavilla al Mare. Giovanni Amodio, il pescatore di Martinsicuro di cui si erano perse le tracce dalla mezzanotte di venerdì, dopo un incidente durante una battuta di pesca. A notarlo, in acqua, è stato un natante in transito che lo ha caricato a bordo. 

Il giovane è stato tratto in salvo intorno alle 16.30 e poi preso in carico dalla Capitaneria di Porto di Pescara. E' stato immediatamente trasportato in ospedale.

Redazione Independent

domenica 14 ottobre 2018, 17:57

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
gianni amodio
marinaio
disperso
incidente
mare
capitaneria di porto
pescara
francavilla
Cerca nel sito