Pescaresi coraggiosi fanno arrestare egiziano violento con la compagna

L'uomo aveva cominciato a picchiarla senza una ragione in strada. Sono intervenuti dei cittadini che l'hanno affrontato e poi sono arrivati i carabinieri

Pescaresi coraggiosi fanno arrestare egiziano violento con la compagna

PESCARESI CORAGGIOSI FANNO ARRESTARE EGIZIANO VIOLENTO.  I carabinieri di Pescara hanno arrestato con l'accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale, Akram Darwish Khaled Elarabi, 28enne, egiziano, residente a Pescara.

L’uomo aveva iniziato a picchiare la convivente per strada senza alcuna ragione. La scena non è passata inosservata tanto che alcuni passanti, dopo aver chiamato il 112, sono intervenuti in soccorso della donna.

L’aggressore si era anche scagliato contro i coraggiosi cittadini, poi, all’arrivo della pattuglia, aveva pensato di prendere a calci e pugni anche i militari che, però, lo hanno bloccato ed arrestato.

Nei prossimi giorni l'interrogatorio di garanzia per la convalida dell'arresto.

Redazione Independent

sabato 02 maggio 2015, 11:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
egiziano
arrestato
violenza
donna
pescaresi
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!