Pescara, via libera ai matrimoni in spiaggia

Seicento euro al massimo per coronare il sogno e pronunciare il fatidico sì sul lido antistante la Madonnina del porto. E vai!

Pescara, via libera ai matrimoni in spiaggia

E DAI, SPOSATI ANCHE TU (A PESCARA). Pescara sarà il primo Comune d'Abruzzo e uno dei primi in Italia dove sarà possibile sposarsi in spiaggia, pagando un massimo di 600 euro se non si è residenti o 500 per i residenti.

UN MATRIMONIO ALL'AMERICANA. Sul lido individuato (alla Madonnina), zona "bianca" e rientrante nel Prp, verrà realizzato un camminamento mobile con l'installazione di pedane con l'ausilio di gazebo e palme, dove si svolgerà il rito civile del matrimonio che potrà essere celebrato dal sindaco, assessori, consiglieri comunali e delegati del Comune di Pescara. Sarà, insomma, un matrimonio all'americana.

Redazione Pescara

venerdì 02 gennaio 2015, 14:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
matrimoni
sposi
societa
pescara
spiaggia
Cerca nel sito

Identity