Pescara, una rapina e due furti in casa con la tecnica del foro

In via Grotte del Cavallone il capofamiglia ha reagito ed è stato preso a pugni da uno dei ladri. Indagano i Carabinieri

Pescara, una rapina e due furti in casa con la tecnica del foro

LA TECNICA DEL FORO. Una rapina e' stata messa a segno nella notte in un'abitazione situata in via Grotte del Cavallone, a Pescara. Hanno agito tre uomini, probabilmente romeni, che sono entrati nella villetta con la tecnica del foro, gia' sperimentata piu' volte in passato anche sul territorio pescarese. Hanno bucato la finestra e, attraverso un gancio infilato, all'interno hanno aperto la finestra senza fare rumore.

IL BOTTINO. I ladri hanno preso circa 400 euro in contanti e alcuni oggetti in oro; mentre si trovavano dentro, i proprietari si sono svegliati. Vedendo i tre, il capofamiglia ha reagito ed è stato preso a pugni da uno di loro. I banditi, a quanto pare non armati, sono fuggiti in auto e si sono dileguati. Altri due furti, sempre con la stessa tecnica, sono stati effettuati in due abitazioni di via La Malfa nel corso della notte, ma i proprietari non se ne sono accorti subito. In tutti i casi indagano i carabinieri.

Redazione Pescara

mercoledì 10 dicembre 2014, 10:43

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rapine
cronaca
ladri
pescara
furti
romeni
Cerca nel sito