Pescara, sospesa licenza di un locale per vendita di alcolici a minorenni

L'esercizio, un circolo privato in via Marconi, non potrà lavorare per 15 giorni. Lo scorso novembre un ragazzino ubriaco era stato picchiato e derubato

Pescara, sospesa licenza di un locale per vendita di alcolici a minorenni

Il questore di Pescara, paolo passamonti, ha sospeso per 15 giorni un circolo privato di via Marconi per un aggressione violenta ai danni di un minore all'esterno del locale.

Lo scorso 1 novembre la vittima era stata picchiata selvaggiamente e derubata del suo cellulare da due individui, extracomunitari, presenti all’interno del locale, successivamente identificati e denunciati all’Autorità Giudiziaria.

In quella circostanza è risultato poi che il ragazzo fosse in stato d'ebrezza, avendo assunto bevande alcoliche all’interno dell’esercizio, e così è scattato il provvedimento del questore.

Redazione Independent

sabato 06 dicembre 2014, 14:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
circolo privato
via marconi
alcool
licenza
sospesa
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!