Pescara provincia di Chieti?

Il Cal: ne resteranno soltanto due. Accorpamento nell'Area metropolitana, fusione tra L'Aquila e Teramo

Pescara provincia di Chieti?

RIORDINO PROVINCE. LA DECISIONE FINALE. Alla fine si è votata la proposta più gettonata: forse anche quella più in linea con i dettamio dell'Art.!7 contenuto nel decreto "Salva Italia" . L'esito della votazione del Consiglio delle autonomie locali (Cal) ha promosso la soluzione di due sole Province in Abruzzo, e cioè Pescara-Chieti e Teramo-L'Aquila.

INSODDISFATTO TESTA, CHIETI NO. Il presidente della Provincia di Pescara, Guerino Testa, si fa potavoce di tutto il malcontento cittadino per la decisione assunta questo pomeriggio. «La soluzione adottata dal Cal - dice Testa - , che deve passare al vaglio alla Regione, appare miope proprio perché esisteva già un'ipotesi migliore ed era stata formulata allo stesso Cal». Di parere opposto, invece, l'altro diretto interessato, il presidente della Provincia di Chieti Enrico Di Giuseppantonio, per il quale «si è soltanto applicata la legge e che Chieti è insieme a L'Aquila l'unica ad avere i requisiti necessari per esistere come Provincia». Vuoi vedere che proprio sulla questione della sopravvivenza di questi Enti, definiti comunemente "inutili", potrebbe cadere il governo della Regione? Mica tanto impossibile è...

Marco Beef

mercoledì 26 settembre 2012, 22:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
province
cal
decisione
chietipescara
l'aquilateramo
testa
di giuseppantonio
regione
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!