Pescara piange la scomparsa del musicista Luigi Manzo

Negli anni '80 era divenuto celebre con lo pseudonimo Mr.Beef. Una brutta malattia l'ha strappato all'affetto dei cari a 52 anni

Pescara piange la scomparsa del musicista Luigi Manzo

PESCARA PIANGE LA SCOMPARSA DEL MUSICISTA "MR. BEEF". Luigi Manzo, conosciuto da nell'ambiente della musica nazionale ed internazionale come "Mr.Beef, musicista polistrumentista, dj e produttore discografico, molto noto negli anni '80, si è spento, questa mattina, all'ospedale di Pineto dove era ricoverato da tempo. Aveva solo 52 anni ed una brutta malattia l'ha strappato all'affetto della madre e della sorella Paola, della fidanzata, dei tantissimi parenti della famiglia Manzo e degli amici che negli ultimi non l'hanno potuto incontrare.

Luigi era il figlio di Angelo Manzo, imprenditore conosciutissimo, oltre che per la sua attività politica, anche per la sua passione per il Pescara Calcio, trasmessa a tutta la famiglia: è stato lui che nel 1976 fondò il club dei Pescara Rangers.

I funerali di Luigi Manzo si terranno martedì mattina alle ore 10 presso la chiesa del Sacro Cuore a Pescara, mentre la camera ardente sarà allestita nella struttura Sant'Agnese a Pineto (Teramo)

La redazione di Abruzzo Independent, nella persona del suo direttore responsabile Marco Manzo, esprime le più sincere condoglianze alla famiglia del compiantissimo Luigi. "Che tu possa continuare a suonare, ovunque tu sia".

Marco Manzo

domenica 20 ottobre 2013, 17:40

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
luigi manzo
pescara
musicista
mr beef
morto
funerale
angelo manzo
pescara rangers
funerali
Cerca nel sito