Pescara nel baratro: 0-1 in casa contro il Carpi. La colpa era di Zeman?

Una rete di Sabbione nel primo tempo affonda i delfini di Epifani al secondo Ko consecutivo nel debutto in Serie B. Adesso la classifica fa veramente paura

Pescara nel baratro: 0-1 in casa contro il Carpi. La colpa era di Zeman?

BIANCAZZURRI NEL BARATRO ANCHE CONTRO IL CARPI. Una rete di Sabbione nel primo tempo affonda i delfini di Epifani al secondo Ko consecutivo nel debutto in Serie B. Adesso la classifica dei biancazzurri fa veramente paura perchè il Pescara è precipitato molto molto in giù e domenica c'è la sfida contro l'Avellino, avversario che lotta per non finire impantanato nelle sabbie mobilidei play out. Inutile commentare la gara che non ha mostrato nulla di bello se non che le colpe imputate al precedente allenatore (Zeman) da molti esperti di futball erano assolutamente inveritiere e ingiustificate. 

TABELLINO: PESCARA CARPI 0-1 (0-1)

Reti: 11’ Sabbione (C)

Pescara (3-5-1-1): Fiorillo; Perrotta, Coda, Fornasier; Fiamozzi, Coulibaly, Brugman (C), Machin (78’ Falco), Balzano; Cappelluzzo (72’ Cocco), Bunino (58’ Mancuso).
A disposizione: Savelloni, Crescenzi, Yamga, Pettinari, Mazzotta, Gravillon, Capone, Carraro, Bàez.
Alleantore: M. Epifani.

Carpi (3-5-1-1): Colombi; Capela, Poli (C), Ligi; Di Chiara, Sabbione, Mbaye, Garritano (66’ Concas), Pachonik (75’ Bittante); Jelenic (46’ Verna); Melchiorri.
A disposizione: Serraiocco, Brunelli, Giorico, Malcore, Palumbo, Pasciuti, Saric, Brosco, Calapai.
Alleantore: N. Calabro.

Ammoniti: 29’ Mbaye, 78’ Ligi (C)

Direzione di gara: Marco Serra di Torino coadiuvato dagli assistenti Davide Imperiale di Genova e Domenico Rocca di Vibo Valentia, quarto ufficiale Ivano Pezzuto di Lecce.

Romanzo


mercoledì 14 marzo 2018, 02:10

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
pescara calcio
play out
epifani
zeman
classifica
serie b
Cerca nel sito