Pescara: nasce una sinergia tra Comune e Provincia

I due Enti collaboreranno tra loro su porto, fiume, lavoro e tutela del territorio. Ieri l'incontro tra il sindaco Alessandrini e il presidente Di Marco

Pescara: nasce una sinergia tra Comune e Provincia

DAI, COLLABORA ANCHE TU! Si e' tenuto ieri pomeriggio un incontro ufficiale tra il sindaco Marco Alessandrini e il neo presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco. Con la visita a Palazzo di Citta' sono state fissate le priorita' dell'agenda di impegni in comune fra i due Enti.

"Sono state poste una serie di tematiche da affrontare in modo proficuo e collaborativo - hanno dichiarato entrambi a fine incontro - grazie al dato personale dell'amicizia che reciprocamente ci lega, sia per la filiera politica che ci accomuna e rende possibile un'azione che comincia dal Comune per arrivare a Regione e ambiti governativi".

SU COSA SI PUNTERA'? In prima battuta ci sarà la difesa del territorio, quindi la questione della manutenzione e sicurezza dei canali della citta', i fossi, su cui si agira' su tavoli che ricomprendono anche la Regione. Si e' parlato anche di fare fronte comune sull'edilizia scolastica, in modo da attivare reciprocamente e a vantaggio della comunita' le disponibilita' di spazi e risorse che risultano sottoutilizzate. Fra gli argomenti anche la gestione della piscina provinciale, con l'impegno della Provincia a monitorare l'avvio della gestione dell'appalto in modo da consentire la fruibilita' all'utenza sensibile della struttura.

A CACCIA DI SINERGIE. Il lavoro vedra' gli Enti cercare sinergie con Camera di Commercio, associazioni di categoria e Regione, affinche' l'occupazione e il rilancio dell'economia del territorio abbiano delle opportunita' concrete di crescere e produrre effetti. Capitolo a parte la tutela del territorio, a partire dal porto, per assicurare una manutenzione costante dell'infrastruttura, a finire al fiume, per sensibilizzare i comuni della provincia a fare la propria parte per rinaturalizzazione e depurazione, rispetto delle regole e progetti di rilancio turistico.

"Sono convinto - ha sottolineato il presidente Antonio Di Marco - che in una fase storica come questa Provincia e Comune debbano pianificare insieme al fine di non disperdere risorse e ottimizzare i tempi delle risposte. Il tutto perche' la comunita' possa avere fiducia progettuale sul futuro".

Redazione Pescara

mercoledì 29 ottobre 2014, 07:48

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
dimarco
alessandrini
provincia
comune
pescara
cronaca
sinergie
Cerca nel sito