Pescara, l’area ex Monopoli di Stato diventerà un parco pubblico

Alla consegna ufficiale erano presenti il Direttore dell’Agenzia delle Entrate, Edoardo Maggini, il sindaco Alessandrini e l’assessore Di Pietro

Pescara, l’area ex Monopoli di Stato diventerà un parco pubblico

DIVENTERA' UN PARCO PUBBLICO. L’Agenzia del Demanio ha dato oggi al Comune di Pescara parte dell'area "ex Monopoli di Stato” grazie a un contratto di concessione a titolo gratuito. L’area, di 7228 metri quadri, verrà utilizzata dall’amministrazione comunale come parco pubblico.

Alla consegna ufficiale erano presenti il Direttore della Direzione Regionale Abruzzo e Molise dell’Agenzia, Edoardo Maggini, il sindaco di Pescara Marco Alessandrini e l’assessore al verde pubblico, Laura Di Pietro.

“Si tratta di una firma importante – ha detto il direttore Maggini – perché accellera un percorso che era comunque scritto, l’area sarebbe comunque stata destinata a verde, una volta completati gli alloggi della vicina caserma in costruzione. Ci auguriamo di vederla aperta presto”.

Redazione Pescara

lunedì 14 dicembre 2015, 22:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
agenzia
entrate
attualita
pescara
maggini
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano