Pescara "fortunato" esce imbattuto da Cesena

Un punto che fa morale per gli uomini di Marino. Gol capolavoro del giovanissimo Politano

Pescara "fortunato" esce imbattuto da Cesena

CESENA PESCARA FINISCE 1 A 1. GOL CAPOLAVORO DI POLITANO. Il Pescara di Marino non è certamente la squadra shiacciasassi che aveva incantato ad inizio campionato. Probabilmente nel team manca un leader, ruolo che forse nel Pescara di Zeman - il confronto è inevitabile - era proprio dello stesso allenatore. Tuttavia a Cesena, sul difficile campo del "manuzzi", la squadra biancazzura non ha mollato ed ha agguantato il pareggio con un gol capolavoro del giovanissimo Politano. Il Cesena ha anche sbagliato un rigore con Succi ed il gol del successo nel finale di gara. Ma per andare in Serie A, come con Zeman, serve certamente altro...

CESENA 1 PESCARA 1

Cesena: Campagnolo, Nadarevic, De Feudis, Coppola, Volta, Succi, Tabanelli, Consolini, Renzetti, Cascione, Capelli. In panchina: Coser, Gabrielli, Alhassan, D'Alessandro, Granoche, Galli, Ingegneri, Capellini, T. Arrigoni. All. Bisoli

Pescara: Pigliacelli, Rossi, Bocchetti, Schiavi, Balzano, Rizzo, Viviani, Nielsen, Cutolo, Maniero, Ragusa. In panchina: Belardi, Frascatore, Zauri, Politano, Vukusic, Fornito, Cosic, Padovan, Zuparic. All. Marino

Arbitro: Ciampi di Roma. Assistenti: Melloni di Modena e Liberti di Pisa. IV Uomo: Mariani di Aprilia

Romanzo


martedì 01 ottobre 2013, 01:23

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
cesena
formazioni
classifica
posticipo
serie b
Cerca nel sito