Pescara: approvata tassa di soggiorno. Si pagherà 1 euro in più a notte extra tariffa

Dopo giorni di discussioni in Consiglio comunale costati alla collettività 25mila euro passa finalmente la delibera proposta dall'assessore al Commercio FGiacomo Cuzzi

Pescara: approvata tassa di soggiorno. Si pagherà 1 euro in più a notte extra tariffa

LA TASSA DI SOGGIORNO NON E' UNO SCANDALO: PERCHE'...Tutto questo casino per 1 euro a notte non è giustificabile. Ci vuole il buon senso nel decidere il futuro della nostra città, che di problemi ne ha già tanti. E la tassa di soggiorno non può costare al contribuente pescarese quello che è costato ovvero circa 25mila euro tra gettoni di presenza, personale a disposizione dell'Assise civica, vigili urbani a presidere l'aula e tutto il cucuzzaro che serve, o almeno ci dicono così, in casi simili. Insomma dove sta questo scandalo con riferimento alla tassa di cui sopra? Pagare 1 solo euro extra tariffa (hotel e Bed and Breakfast) per notte non è irragionevole nè irrazionale visti i tempi che corrono. Chiaramente vista la situazione del nostro mare inquinato perché non funziona il sistema fognante tutto ciò assume un contorno un po' ridicolo, anzi fa un po' ridere. Perchè mai i turisti dovrebbero scegliere la dannunziana Pescara, che di bellezze ne ha da vendere, specie intorno e dunque è ideale come base per il soggiorno estivo? Il flop vero oltre quello procurato da anni di malagestio della nostra natura, almeno secondo il nostro punto di vista (lo stesso da anni) è stato nella promozione del nostro Abruzzo, attività fallimentarissima nonostante i milioni spesi per Expo, Bic, Fiere Internazionali, Convegni, e bla bla bla. Adesso aggiungiamoci poi le "grane" di RyanAir e quelle di Alitalia che ci ha scaricato come Hub ed ecco che il quadro si completa purtroppo in peggio. Insomma, se non siete d'accordo con Cuzzi&Co. che hanno copiato una situazione che altrove funziona ed è giustificabile per le ragioni opposte a quelle elencate in questo articolo, ma allora dovete anche prendervela coi barricaderos del Consiglio comunale che sapevano perfettamente come sarebbe finita. Stop al qualunquismo dappertutto.

P.s.

La bagarre in Consiglio comunale si è già succhiata la metà del gettito ipotizzato dalla tassa cuzzista!

Redazione Independent

mercoledì 20 aprile 2016, 14:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
tassa di soggiorno
hotel
bed and breakfast
cuzzi
1 euro
notte
Cerca nel sito

Identity