Pescara, allarme bomba in stazione

Telefonata anonima giunta al 113 nella notte, controlli negativi. Le indagini della Digos, comunque, proseguono

Pescara, allarme bomba in stazione

UN FALSO ALLARME BOMBA. Falso allarme bomba, durante la notte scorsa, per la stazione ferroviaria di Pescara Centrale.

Ad annunciare la presenza di un ordigno è stata una telefonata anonima giunta al 113 della Questura di Pescara alle ore 3,40.

Immediato l'allarme, con numerosi agenti di polizia giunti sul posto insieme ad artificieri e cani che hanno ispezionato locali interni, esterni, binari e in particolare un treno in partenza per Milano. Le operazioni di controllo si sono protratte per tre ore, ma non è stato trovato nulla. Le indagini della Digos, comunque, proseguono.

Redazione Pescara

martedì 11 novembre 2014, 19:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
cronaca
stazione
allarme
bomba
Cerca nel sito

Identity