Pescara, Teramo e Montesilvano, domenica si vota per i ballottaggi

Chi tra Mascia e Alessandrini, Brucchi e Di Pasquale e Maragno e Brucchi verrà eletto sindaco?

Pescara, Teramo e Montesilvano, domenica si vota per i ballottaggi

Si chiude la campagna elettorale anche a Pescara, Teramo e Montesilvano, quinta citta' d'Abruzzo, dove domenica si sfidano al ballottaggio Luigi Albore Mascia (al primo turno con 23% delle preferenze) e Marco Alessandrini (43%), Maurizio Brucchi (49%) e Manola Di Pasquale (25%), Francesco Maragno (45%) e Lino Ruggero (29%).

Il sindaco di Pescara chiuderà la campagna elettorale in Piazza Salotto mentre lo sfidante del centrosinistra sarà alla Madonnina del Porto col governatore di Regione Luciano D'Alfonso.  

Ruggero (Pd) annuncia che chiuderà la campagna elettorale alle 21.30 in piazza San Raffaele Arcangelo con il concerto di Riccardo Fogli e l'esibizione del cabarettista 'Nduccio.

Maragno, invece, chiudera' al teatro del mare (dalle ore 20.30) con la partecipazione, tra gli altri, del senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri.

A Teramo, invece, c'è una chiusura di campagna tra i veleni. Secondo il sindaco uscente il candidato del centrosinistra Manla Di Pasquale, qualora venisse eletta come sindaco, non avrebbe la maggioranza in consiglio comunale. La replica della diretta interessata, affidata al parere del professor Cirulli Irelli, riferisce che sono ipotesi che possono verificarsi fisiologicamente in qualunque momento della vita amministrativa.

Redazione Independent

venerdì 06 giugno 2014, 12:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
pescara
montesilvano
ballottaggi
maragno
alessandrini
brucchi
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?