Pescara Parcheggi, Pd vuole la testa del Cda

L'esercizio 2012 si chiude con la perdita di 700mila euro. Nel 2010 il debito della municipalizzata era di 5mila euro

Pescara Parcheggi, Pd vuole la testa del Cda

PESCARA PARCHEGGI. BILANCIO 2012 IN ROSSO. L’assemblea della società comunale Pescara Parcheggi ha approvato, lo scorso 30 aprile, il bilancio per l’esercizio finanziario 2012 registrando una perdita economica di 679.308 euro. Secondo l\'opposizione alla Giunta Mascia, che ha chiesto la testa del board di Pescara Parcheggi, si tratta di «uno straordinario crescendo “rossiniano” che inizia con la performance del 2010, con una perdita di 4.833 euro ed a cui ha fatto seguito quella del 2011 con una perdita di 476.081 euro».

Redazione Independent

mercoledì 15 maggio 2013, 18:57

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
parcheggi
bilancio
mascia
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano