Pescara 1 Padova 0. Decide Cutolo, ex di turno

Nono risultato utile per i biancazzurri di Marino. La classifica ora dà le vertigini

Pescara 1 Padova 0. Decide Cutolo, ex di turno

PESCARA 1 PADOVA 0 = LE FORMAZIONI UFFICIALI

Pescara (3-4-3): Belardi; Zauri, Schiavi, Capuano; Balzano, Zuparic, Brugman, Rossi; Politano, Maniero, Ragusa. Allenatore: Marino.

Padova (4-4-2): Mazzoni; Ceccarelli, Benedetti, Legati, Laczko; Cuffa, Iori, Osuji, Melchiorri; Pasquato, Vantaggiatp. Allenatore. Mutti

Arbitro: Ghersini di Genova

DIRETTA WEB

1' Iniziata la gara tra Pescara e Padova. Biancazzuri in classifica a quota 28 punti, Padova in zon aplay out (17) 

4' Pescara saldamente in avanti a caccia del gol del vantaggio: primo corner per i biancazzurri.

6'. Geniale filtrante di Politano per Maniero ma l'arbitro Gersini fischia il fuorigoco.

7' Padobva pericolosissimo in contropiede. La palla attraversa l'area di rigore senza che Vantaggiato o Pasquato riescano a buttarla dentro.

10'. Occasionissima per Maniero che davanti al portiere Mazzoni nin riesce a trovare la zampata per il vantaggio.

13'. Timida reazione del Padova che non riesce a tenere palla: Vantaggiato viene anticipato da Zuparic davanti al limite dell'area biancazzurra. 

17'. Punizione dal limite di Brugman respinta dalla barriera del Padova.

22'. Rigore per il Pescara. Maniero serve Rossi steso clamorosamente da Legati, che è stato ammonito.

23'. Grande intervento di Luca Mazzoni che respinge la botta di Maniero dagli 11 metri. Pescara 0 Padova 0.

31'. Pescara sempre all'attacco ma spreca. Ragusa dentro per Maniero che non riesce ad impattare l'invito del siciliano.

37'. Padova prova a colpire in contropiede ma la difesa del Pescara riesce a controllare gli attacchi dei veneti.

44'. Punizione da 30 metri per il Pescara. Palla altissima sopra la traversa di Mazzoni

Secondo Tempo

46'. Squadre in campo per il secondo tempo. Mutti e Marino non cambiano uomini.

48'. Ammonito Iori per fallo su Ragusa.

53. Ammonito anche Rossi del Pescara. 

54'. Forcing del Pescara che cerca il vantaggio ma i biancazzuri si dimostramo molto imprecisi e macchinosi.

55'. Brugman vede Mazzoni fuori dai pali, prova la botta di prima intenzione ma la sfera esce di poco al lato dell'incrocio dei pali.

60'. Primo cambio per il Padova: esce Melchiorri, entr per Ampuero.

62'. Palo di Politano. Incredibile la porta di Mazzone sembra stregata.

65'. Calcio d'angolo per il Pescara. 

68'. Punizione dal limite dell'area. Grande occasione per i biancazzurri.

69'. Miracolo di mazzoni su punizione deviata di Brugman. Calcio d'angolo per il Pescara.

74'. Pericolossissimo Pasquato dal limite dell'area. la sfera esce di pochissimo sulla destra di Belardi.

75'. Cambio nel Padova esce Pasquato entra Tommaso Rocchi, ex della Lazio.

76'. Rocchi, appena entrato, spreca su errore di Capuano. Belardi intuisce e blocca il tap-in dell'attaccante veneto.

77'. Rocchi entra in partita subito. L'ex capitano della Lazio in tre minuti ha tirato in porta già due volte.

79'. GOOL. Magnifico Cutolo. Gol dell'ex. Pescara in vantaggio 1 a 0.

82'. cambio nel Pescara: esce Maniero, entra Mascara.

85'. Fallo di Ceccarelli su Ragusa. In campo i sanitari del Pescara.

88'. Padova in attacco a caccia del pareggio. Mancano pochi minuti alla fine dell'anticipo della 19esima giornata del campionato di Serie B.

89'. Cambio di Marino: esce Ragusa, entra Piscitella.

90+5. Punizione incredibile concessa dall'arbitro dentro l'area. Biaccazzurri tutti in barriera.

91'. Ammonito Cutolo in barriera.

93'. Espulso lallenatore Mutti che protesta per un presunto fallo di mano.

95'. Calcio d'angolo per il Padova. E' l'ultima occoasione.

96'. Risultato finale: Pescara 1 Padova 0. Decide l'ex di turno Cutolo.

Redazione Independent

venerdì 20 dicembre 2013, 20:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
padova
formazioni
politano
derby
classifica
Cerca nel sito

Identity