L'ex pericolosamente stalker

Ancora un caso di atti persecutori, ancora una volta la vittima è una donna: 52enne di Avezzano finisce ai domiciliari

L'ex pericolosamente stalker

ANCORA UN CASO DI STALKING, ANCORA UNA DONNA E' LA VITTIMA. Un uomo di 52 anni, A.T., di Avezzano, è indagato per atti persecutori (Stalking) tanto che il Gip del Tribunale di Teramo, Giansaverio Cappa, su richiesta formulata dal Pm Laura Colica, ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari.

L'OSSESSIONE DELL'UOMO E LE VIOLENZE. Il provvedimento è scaturito da una denuncia presentata il 22 luglio da una donna che lamentava che l’ex compagno, nonostante la relazione sentimentale si fosse interrotta da un anno, aveva continuato a perseguitarla: pedinamenti, appostamenti, sms offensivi, commenti pesanti su facebook, approcci sul posto di lavoro. Col tempo lo stalker si era fatto sempre più pericoloso e le sue azioni persecutorie erano sfociate in atti di danneggiamento all’auto e all’abitazione della donna per culminare in due episodi di violenza fisica avvenute in un locale pubblico il 14 ed il 21 luglio.

LE INDAGINI ED I RISCONTRI. Effettuati i necessari riscontri, ritenute le esigenze cautelari di particolare rilievo e pregnante urgenza, anche per i precedenti specifici dell’uomo con a carico diversi procedimenti penali per reati contro la persona è scattata l’esecuzione del provvedimento restrittivo.

Redazione Independent

sabato 03 agosto 2013, 19:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
stalking
donna
avezzano
facebook
minacce
notizie
teramo
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!