Periartrite scapolo omerale: cos’è e come si cura

Sono molti gli sportivi che soffrono dell'infiammazione acuta o cronica delle strutture che compongono l'articolazione della spalla. I consigli dello Studio Daniele per affrontare la patologia

Periartrite scapolo omerale: cos’è e come si cura

PERIARTRITE SCAPOLO OMERALE: COS'E' E COME SI CURA. Tra le patologie più diffuse troviamo la periartrite scapolo omerale. Questa patologia altro non è che l’infiammazione acuta o cronica, nella maggior parte dei casi, delle strutture che compongono l’articolazione della spalla, come la capsula articolare, i legamenti, i tendini, la cartilagine e le borse. I tipici sintomi e segni di una periartrite sono:  dolore articolare, rigidità articolare e gonfiore articolare. Tra i fattori predisponenti che concorrono alla comparsa della malattia troviamo: l'età superiore ai 50 anni; Il sesso femminile; Una storia passata di infortuni o interventi chirurgici a carico dell'articolazione sofferente di periartrite. Tra gli infortuni, rientrano non solo lussazioni, slogature e dislocazioni, ma anche episodi di tendinite, sinovite, infiammazione della cartilagine articolare ecc; Il diabete. Per ragioni ancora sconosciute, i diabetici hanno il doppio delle probabilità di ammalarsi di periartrite, rispetto alle persone non affette da diabete; Sforzi e/o movimenti eseguiti ripetitivamente con una certa articolazione o parte del corpo. È una situazione che interessa soprattutto le persone che praticano regolarmente attività sportive; Le diverse forme di artrite, tra cui: l’artrite reumatoide, l’osteoartrite ecc; Una cattiva postura; L'esecuzione errata e per lunghi periodi di un movimento o un gesto, con una certa parte del corpo.

Un individuo dovrebbe rivolgersi al fisioterapista nel momento in cui avverte un dolore e una rigidità a livello articolare, tali per cui non riesce a compiere i movimenti più semplici con l'articolazione sofferente.
Con la fisioterapia, in primis, si andrà ad effettuare una valutazione articolare e funzionale, dopodichè si interverrà con diverse metodiche sulla eliminazione del dolore e dell’infiammazione e successivamente sul rinforzo di alcuni muscoli scapolo omerali che normalmente sono ipotrofici e che rinforzandoli permettono una migliore stabilità articolare e riducono il rischio di recidivare o sviluppare un’altra periartrite nel tempo. Presso lo studio fisioterapico Daniele  a Pescara, si può possono prendere in cura le persone che soffrono di questa patologia, sia nella fase precoce che in fasi avanzate, riuscendo a poter gestire e ad offrire cure specifiche in ogni fase della patologia.

Redazione Independent

martedì 18 settembre 2018, 12:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
studio daniele
pescara
fisioterapia
periartrite
tecar
patologia
diabete
Cerca nel sito