Per tre giorni l'Abruzzo sarà il centro del mondo

Il Giro d'Italia partirà il 4 maggio da Gerusalemme ma farà tappa a Campo Imperatore ed a Penne

Per tre giorni l'Abruzzo sarà il centro del mondo

PER TRE GIORNI L'ABRUZZO SARA' IL CENTRO DEL MONDO. Ero in Italia per un periodo di riposo. Cominciai comunque a collaborare con Rai Pescara. Un giorno il direttore Tiboni mi disse: ti piacebbe seguire il Giro d'Abruzzo? Grande gioia. Il ciclismo, insieme con calcio e pugilato, e' uno degli sport che amo. Mi seniti novello Bruno Roghi e francamente mi divertii. Mi e' tornato in mente quell'episodio quando qualcuno mi ha ricordato che il prossimo Giro d'Italia iniziera' il 4 maggio. E partira' da Gerusalemme per arrivare a Roma il 27, dopo 3546 km. Ma, udite, udite, sosterra' tre giorni in Abruzzo, con tappe a Campo Imperatore e Penne. Vi pare poco? Per tre giorni l'intero mondo del ciclismo guardera' la nostra regione, la nostra organizzazione, le feste locali, il cibo che ci invidia mezzo mondo. L'Abruzzo ha una grande tradizione nel campo della bici. Otto ciclisti abruzzesi hanno vinto almeno una tappa nelle 100 edizioni che si sono svolte fino a oggi. Nomi come Di Luca, Fantini, Ciccone hanno dato grandi soddisfazioni ai fans e le loro gesta hanno riempito pagine dei piu' importanti quotidiani italiani. Ora si deve soltanto sperare che la popolazione, lungo le nostre strade, dara' il dovuto sostegno agli organizzatori ed agli atleti che rappresenteranno un bel  mumero di nazioni del mondo. Stavolta sentiremo il nome Abruzzo negli Stati Uniti e dovranno dire che, tutto sommato, siamo veramente tutti OK.

Benny Manocchia

lunedì 16 aprile 2018, 19:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
giro italia
abruzzo
gerusalemme
campo imperatore
tappe
penne
di luca
ciclismo
Cerca nel sito