Pep Marchegiani dona "The Toy" al carcere di Lanciano

Proseguono le attività di architettura sociale all'interno dell'istituto frentano. Le iniziative sono fortemente volute dalla direttrice Avantaggiato

Pep Marchegiani dona "The Toy" al carcere di Lanciano
CARCERE LANCIANO: PROSEGUONO LE INIZIATIVE A FAVORE DEI DETENUTI. Saranno presentati presso la Casa Circondariale di Lanciano i risultati del progetto Architettura Sociale. L’idea progettuale voluta dall’Amministrazione Penitenziaria con il supporto del Consorzio Sociale Ideabile nasce dalla volontà di migliorare le condizioni di vita dei detenuti presso l’istituto frentano e favorire i rapporti che gli stessi hanno con le proprie famiglie. Ulteriore obiettivo del progetto: creare la possibilità di un inserimento socio-lavorativo insegnando loro un lavoro. Le opere previste dal progetto sono la realizzazione ex-novo di un campo sportivo polivalente, la sistemazione del campo di calcio e la realizzazione della sala colloquio. Per il taglio del nastro, saranno presenti la Direttrice della Casa Circondariale di Lanciano, Dott.ssa Maria Lucia Avantaggiato, l’ Ass.re Regionale Silvio Paolucci, l’ Arcivescovo della Diocesi Lanciano-Ortona S. Ecc.za Mons. Emidio Cipollone, nonché l’artista pop, Pep Marchegiani, che ha donato l’opera “The Toy” esposta in modo permanente presso la sala colloqui dell’istituto. Redazione Independent

venerdì 24 ottobre 2014, 10:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
carcere
lanciano
edilizia
sociale
maria lucia avantagiato
pep marchegiani
Cerca nel sito