Pensionato stalker nei guai

Il 62nne non si era rassegnato alla fine della storia d'amore con una signora di 59 anni

Pensionato stalker nei guai

BUCCHIANICO. PENSIONATO STALKER DENUNCIATO. Un uomo di 62 anni di Bucchianico, pensionato, è stato denunciato alla procura di Chieti per atti persecutori o "stalking " (reato introdotto dall'allora ministro Mara Carfagna) nei confronti di una signora di 59 anni. L'uomo, infatti, aveva avuto una storia d'amore durata circa un anno e mezzo che però era terminata proprio a causa del comportamento suo geloso. Così è iniziato l'incubo (telefonate ad orari impossibili, pedinamenti e minacce) che hanno reso impossibile la vita alla vittima. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata quando ha visto la sua auto graffiata con una chiave mentre era a fare la spesa in un supermercato: era stato lo stalker che l'aveva seguita e voleva punirla del presunto torto subito.

LA DENUNCIA AI CARABINIERI ED ALLE AUTORITA'. La signora si è rivolta ai carabinieri della locale stazione per denunciare il comportamento del suo persecutore. Ma non è bastato l'ammonimento verbale del comandante della Caserma: l'uomo, infatti, ha continuato a tempestarla di chiamate e eminacce finchè non è stato deferito ufficialmente alla procura di Chieti.

Redazione Independent

lunedì 25 marzo 2013, 19:00

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
bucchianico
notizie
pensionato
stalker
signora
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!