Pensionato muore annegato pescando cozze

La tragedia si è consumata al largo del litorale di Martinsicuro. La vittima si chiamava Vincenzo Casimirri

Pensionato muore annegato pescando cozze
Un uomo di 77 anni, Vincenzo Casimirri di Ancarano, e' morto annegato ieri al largo del litorale di Villa Rosa di Martinsicuro. Del corpo senza vita di Casimirri si sono accorti alcuni ragazzi che lo avevano visto galleggiare. L'uomo pare avesse l'abitudine di andare sugli scogli per pescare cozze. Forse un malore la causa del decesso. La salma e' stata trasferita all'obitorio dell'ospedale di Sant'Omero, e del caso si stanno interessando i Carabinieri di Martinsicuro. 
Redazione IN

domenica 06 luglio 2014, 18:56

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
morti
incidenti
martinsicuro
cronaca
teramo
Cerca nel sito

Identity