Paura in asilo a Vasto per un caso di meningite: profilassi per 110 alunni della materna

La diagnosi confermata dall'ospedale di Pescara dove la piccola di 4 anni è stata ricoverata. Subito è scattato il protocollo di sicurezza per isolare l'infezione

Paura in asilo a Vasto per un caso di meningite: profilassi per 110 alunni della materna

PAURA A VASTO PER UN CASO DI MENINGITE: VACCINATI 110 BAMBINI DELLA MATERNA. Sono ore di paura a Vasto per un caso di meningite meningococcica individuato in una bimba della scuola materna "San Michele". Tutti i compagni della piccola di 4 anni, ora ricoverata in ospedale a Pescara dove è stata confermata la diagnosi del Pronto Soccorso di Vasto, sono stati sottoposti a profilassi. Sin dall'arrivo della piccola sono suubito scattati i protocolli seguiti in caso di rischio infettivologico dal Servizio Igiene epidemiologia e sanità pubblica della Asl Lanciano Vasto Chieti, con una task force che ha preso contatti con genitori, insegnanti, pediatri di libera scelta e medici di medicina generale per informarli sulle procedure da seguire per evitare il rischio di contagio. E' in corso la profilassi per tutte le persone, anche famigliari, che negli ultimi 10 giorni sono state a contatto con la piccola, cui si aggiungono i 28 bambini di un'altra scuola alla quale la classe della bimba malata aveva fatto visita per una giornata di attività didattiche insieme. Resta da capire cosa possa avere generato la malattia.

Redazione Independent

venerdì 22 aprile 2016, 11:41

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vasto
meningite
profilassi
materna vasto
asilo san michele
ospedale vasto
ospedale pescara
bambina
Cerca nel sito