Patto col Privato in Comune

Spoltore. Alan Srl realizzerà opere pubbliche per 2,6 mln in cambio di progetto di urbanizzazione sulla SS602

Patto col Privato in Comune

SPOLTORE. ACCORDO SU INSEDIAMENTO PRODUTTIVO. Un progetto per urbanizzazioni primarie e secondarie, con opere e lavori a rete, destinato alla realizzazione di un complesso produttivo, nella zona dell’ex Statale 602 che collega la frazione di Villa Raspa a Santa Teresa, è stato approvato dalla Giunta. Si tratta di un’opera presentata dieci anni fa e mai realizzata. Il progetto, corredato di studio di fattibilità ambientale, prevede la realizzazione di parcheggi e aree verdi attrezzate (per mq 11.226,20), oltre ad altri interventi di urbanizzazione primaria. Il costo ammonta a 2.600.000.00 euro ed è a carico della ditta Alan srl, che sosterrà l’intervento previa convenzione con il Comune.

IL DETTAGLIO DEL PROGETTO. Nel dettaglio, la superficie pubblica destinata all’urbanizzazione secondaria è suddivisa in tre aree. Due di esse sono separate dalla strada di urbanizzazione primaria parallela all’ex SS. 602 e prevede, nella parte a nord-ovest, una zona parcheggi e, a sud-est, un’area verde e un’altra di parcheggi. La terza zona si trova sul lato sud-ovest della strada perpendicolare alla 602 ed è sempre destinata a un parcheggio. Il progetto delle urbanizzazioni primarie consiste, invece, nell’ampliamento di strade esistenti, precisamente un tratto di Via Tamigi e un altro di Via Castellani nella frazione di Santa Teresa, che comporta la realizzazione di un nuovo accesso dalla strada 602 su Via Tamigi. L’ampliamento consentirà, dunque, la realizzazione di una fascia verde di arredo urbano e di un marciapiede. Si prevedono, inoltre, nuove sedi stradali carrabili, comprensive di marciapiedi, scivoli e aiuole verdi. 

Redazione Independent

mercoledì 13 marzo 2013, 21:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
alan srl
spoltore
accordo
villa raspa
notizie
Cerca nel sito