Dietro il patto le elezioni?

Il leader della Cisl incontra il presidente della provincia Di Giuseppantonio per la Fondo Valle Sangro

Dietro il patto le elezioni?

FONDO VALLE SAGGRO. PATTO DI GIUSEPPANTONIO-BONANNI. Il Presidente Enrico Di Giuseppantonio ha incontrato il segretario nazionale della Cisl Raffaele Bonanni chiedendogli di intervenire personalmente per sollecitare lo stanziamento, da parte del Governo, dei fondi necessari per completarela Strada Statale652 nota anche come Fondo Valle Sangro. Per ultimare gli ultimi4 chilometridella strada occorrono 160 milioni di euro e l’Anas, nel corso di una riunione svoltasi a Roma lo scorso 3 ottobre, alla quale hanno preso parte il Presidente Di Giuseppantonio e il Presidente della Provincia di Isernia e Luigi Mazzuto, ha dato la propria disponibilità a redigere il progetto cantierabile dell’opera.

COSA C'E' DIETRO? E' noto che il leader della Cisl Raffaele Bonanni - nato a Bomba nel 1949 - sia uno dei papabili candidati alle prossime elezioni regionali. Possibile che dietro il patto per la Fondo Valle Sangro volto a migliorare la capacità produttiva e viaria di importanti aziende come la Fiat (Sevel) ci sia anche un accordo politico e centrista?

Marco Beffe

lunedì 05 novembre 2012, 15:31

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
bonanni
candidatura
regione
abruzzo
cisl
chiodi
di giuseppantonio
centrodestra
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano