Par condicio elettorale

Le disposizioni del Ministero dell'Interno per le politiche e regionali (Molise, Lazio e Lombardia) di febbraio

Par condicio elettorale

PROPAGANDA ELETTORALE E "PAR CONDICIO". Nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – Serie Generale – n. 4 del 5 gennaio 2013, è stato pubblicato il Provvedimento 4 febbraio 2013 della Commissione Parlamentare per l’Indirizzo Generale e la Vigilanza dei Servizi Radiotelevisivi, recante “Disposizioni in materia di comunicazione politica per le elezioni per il rinnovo della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica, del Presidente della Regione e del Consiglio regionale del Lazio, del Presidente della Giunta regionale e del Consiglio regionale della Lombardia e del Presidente della Regione e del Consiglio regionale del Molise, previste per i giorni 24 e 25 febbraio2013”.

 IL DISPOSITIVO. Gli organi di informazione (tv, radio e giornali), in attuazione del principio della parità di accesso agli spazi di propaganda da parte dei partiti politici, devono garantire l’osservanza di ogni altra disposizione normativa in materia di accesso ai predetti spazi.

LA DISCIPLINA DI ABRUZZO INDEPENDENT. Per le richieste di pubblicità elettorale si può scrivere all'indirizzo email info@abruzzoindependent.it

 

twitter@subidirettore

giovedì 10 gennaio 2013, 14:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
propaganda
par condicio
spazi pubblicitari
costi
tariffe
partiti
Cerca nel sito