Pallacanestro Chieti saluta Bls

Dopo 3 anni il main sponsor non rinnova l'accordo con le Furie Rose: c'è stata l'acquisizione del Gruppo Bper

Pallacanestro Chieti saluta Bls

BASKET. LA PALLACANESTRO CHIETI SALUTA LA BLS. Dopo 3 anni da main sponsor della Pallacanestro Chieti la Bls non rinnova l'accordo con le Furie Rose. A pesare sulla decisione la recente acquisizione dell'istituo bancario abruzzese da parte del Gruppo (emiliano) Bper. «La Pallacanestro Chieti - si legge nella nota - ringrazia sentitamente la Banca Popolare di Lanciano e Sulmona, nelle ultime tre stagioni Main Sponsor della società biancorossa che grazie alla vicinanza ed al sostegno dell’istituto bancario è stata in grado di raggiungere risultati storici, che hanno riportato Chieti nell’elite della pallacanestro nazionale».

TRE ANNI DI SUCCESSI. Nei tre anni in cui la Pallacanestro Chieti è stata griffata BLS, infatti, la società del Presidente Di Cosmo ha ottenuto un secondo posto nella Coppa Italia di Serie B Dilettanti, una promozione in Divisione Nazionale A, una finale per la promozione in Legadue e infine l’accesso alla Legadue Silver, traguardo che mancava alla compagine teatina da ben 32 anni. 

Redazione Independent

mercoledì 31 luglio 2013, 18:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pallacanetro
chieti
notizie
sponsor
di cosmo
legadue
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!