Pagano "stoppa" Mascia

Il presidente del Consiglio Regionale critica la pedonalizzazione di Corso Vittorio: «Sono contario»

Pagano "stoppa" Mascia

PEDONALIZZAZZIONE CORSO VITTORIO. IL NO DI PAGANO. Piove sul bagnato per ola Giunta del sindaco Luigi Albore Mascia. A criticare il progetto di riqualificazione di Corso Vittorio non sono i commercianti, che hanno già dissotterrato l'ascia di guerra, bensì il collega di partito Nazario Pagano. Su facebook l'ex assessore pescarese ha commentato duramente la decisione intrapresa dal Primo Cittadino. «Penso - si legge sulla pagina dell'AgorAbruzzo, di cui pagano è direttore politico - che chiudere a Pescara una fondamentale arteria come corso Vittorio sia una scelta sbagliata. Sarebbe un'enorme disagio per la qualità della vita e brusco freno per le attività economiche. Non sarebbe stato meglio un maggiore coinvolgimento dei cittadini?». Ma il problema del traffico e dell'inquinamento della città deve pur trovare una soluzione che vada bene a tutti. Seguiremo la vicenda.

Redazione Independent

giovedì 23 maggio 2013, 14:49

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pagano
corso vittorio
mascia
traffico
notize
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!