Pacentro, il sindaco spegne l'illuminazione pubblica

Per il primo cittadino Guido Angelilli è meglio garantire la luce e il riscaldamento nelle abitazioni

Pacentro, il sindaco spegne l'illuminazione pubblica

NO ILLUMINAZIONE PUBBLICA A PACENTRO. Il sindaco di Pacentro, Guido Angelilli, spegne le luci nel paese dei nonni paterni di Madonna. Piazze e strade al buio perché, dice il primo cittadino, "l'energia elettrica è garantita da un gruppo elettrogeno e il danno alla rete elettrica, causato dalle fortissime raffiche di vento, è serio e non del tutto risolto. Così, per evitare sovraccarichi ed eventuali nuovi distacchi, ho preferito spegnere illuminazione pubblica ma garantire luce e riscaldamento in abitazioni e attività commerciali".

Redazione IN

sabato 14 marzo 2015, 07:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
illuminazione
pubblica
pacentro
cronaca
sindaco
Cerca nel sito