PRIMARIE CENTROSINISTRA: MONTESILVANO E SPOLTORE NEL CAOS

Sembrava che la consultazione popolare fosse una scelta obbligata ed invece problemi interni e di coalizione potrebbero far saltare tutto

PRIMARIE  CENTROSINISTRA: MONTESILVANO E SPOLTORE NEL CAOS

PESCARA - Lo si sospettava da tempo che per le primarie del centrosinistra ci sarebbero stati dei problemi. Ma non si sospettava che addirittura potessero saltare per problemi di coalizione ovvero per strategie politiche interne al Pd, Idv, Sel e Rifondazione.

A Montesilvano, per esempio, si fa sempre più difficile mettere insieme Pd, Idv, Sel e Rifondazione comunista e le difficoltà sembrano aumentare giorno dopo giorno. Domani è previsto un summit con il gotha della politica locale ma la situazione sembra irrimediabilmente compromessa. Rifondazione Comunista è ormai ufficialmente fuori dal progetto elettorale. Emblematiche le parole del segretario provinciale Corrado Di Sante: "liste pulite, selezione dei possibili candidati a sindaco solo tra coloro che non portino responsabilità politiche di questo passato sono un prerequisito eccezionale, ma doveroso per la storia di Montesilvano. Senza questo prerequisito è semplicemente ridicolo continuare a parlare di primarie".

Capitolo Spoltore. Qui sembra più saldo il patto tra Idv e Pd, legati a doppio filo sia a livello nazionale che locale, ma non mancano i problemi per mettere insieme una coalizione. Tantissime sono le liste civiche sorte nell'ultimo periodo, frutto della terribile esperienza della gestione Ranghelli. L'Idv punta i piedi sul candidato sindaco Luciano Di Lorito, non particolarmente gratito in quanto transugo del Pd. Non saranno dell'accordo Sel, che ha appoggiato la vecchia giunta Ranghelli e Rifondazione correrà da dola. Per quanto riguarda le primarie, invece l'ex segretario cittadino del Pd ed eminenza grigia del centrosinistra spoltorese, Donato Renzetti, non sembra convinto di fare le primarie. Di parere opposto l'attuale segretario, Giovanni Tremante, che invece le richiama a gran voce. venerdì è previsto un direttivo del Pd per verificare e sintetizzare la situazione poltica e le strategie da seguire.

giovedì 29 settembre 2011, 09:17

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
donato renzetti
giovanni tremante
corrado di sante
primarie centrosinistra
pd
idv
sel
rifondazione
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!