PASQUA: PAZIENTI PSICHIATRICI E GIOCATORI AMATORI BASKET INSIEME

Ieri a Pescara si è tenuta la bella iniziativa organizzata dal Consorzio SGS nei locali del Centro diurno ‘La Rondine'

PASQUA: PAZIENTI PSICHIATRICI E GIOCATORI AMATORI BASKET INSIEME

UNA BELLA INIZIATIVA PASQUALE DELL'AMATORI BASKET. I pazienti psichiatrici del Centro Diurno “La Rondine” del Dipartimento di Salute mentale della Asl di Pescara Sud incontrano i giocatori della Amatori Basket di Pescara per un pranzo pasquale. L’iniziativa, organizzata dal Consorzio SGS che gestisce la struttura, si è svolta ieri nei locali del Centro diurno.

Oltre alla squadra hanno partecipato al pranzo, tra gli altri, il sindaco Marco Alessandrini e il primario del Centro di salute mentale, Sabatino Trotta. Il Centro diurno “La Rondine” si occupa di assistere pazienti psichiatrici adulti in cura presso il Csm di Pescara Sud. I programmi prevedono la riabilitazione psichiatrica, oltre ad attività di vario genere, come, ad esempio, quelle sportive o la musicoterapia.

“Obiettivo dell’iniziativa - dicono dallo staff del Consorzio SGS - è stata l’integrazione dei pazienti nel tessuto sociale. I giocatori hanno passato diverse ore, in allegria, all’interno del Centro, scherzando con i pazienti, che prima hanno mostrato con soddisfazione alla squadra la struttura e poi hanno illustrato le attività che vengono svolte quotidianamente”.

Redazione Pescara

giovedì 02 aprile 2015, 07:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
basket
amatori
pescara
societa
pasqua
solidarieta
Cerca nel sito