Otto anni a pluripregiudicato

Nel palmares del 39enne rom anche l'aggressione ai carabinieri che avevano interrotto 'festino' notturna

Otto anni a pluripregiudicato

CAPPELLE SUL TAVO: ARRESTATO PLURIPREGIUDICATO. I carabinieri di Spoltore hanno arrestato, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica di Pescara, C.M., 39 anni, pluripregiudicato di etnia rom. Il malvivente deve espiare la pena di otto di reclusione per un cumulo di pena relativo ai reati di spaccio di sostanze stupefacenti ed estorsione.

L'AGGRESSIONE AI CARABINIERI PER LA FESTA INTERROTTA. Recentemente il 39enne si era reso responsabile dell’aggressione ai danni di una pattuglia dei carabinieri colpevoli di aver interrotto una festa. I militari erano stati avvisati da un vicino esasperato dagli schiamazzi e dalla musica ad altissimo volume e, quando hanno bussato alla porta per chiedere spiegazioni, sono stati aggrediti da un gruppo di uomini, tra cui l'arrestato, in evidente stato d'ebrezza. 

 

Redazione Independent

sabato 20 aprile 2013, 15:57

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cappelle sul tavo
carabinieri
spaccio
spoltore
arrestato
aggressione
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?