Orso Bruno. Rischio estinzione

La situazione è critica: 40 individui, poche le femmine riproduttive alta mortalità e bassa natività

Orso Bruno. Rischio estinzione

Lunedì 11 giugno, ore 11, presso sala Corradino D’Ascanio, 3° piano sede Consiglio Regionale, Piazza Unione Pescara, si terrà la conferenza stampa "Salvare l'Orso è anche compito della Regione. Intervengono: Maurizio Acerbo, consigliere regionale Rifondazione Comunista, Stefano Allavena, LIPU Abruzzo e Daniele Valfrè, ALTURA Abruzzo

«Da tempo - ha spiegato Acerbo - è stato lanciato l’allarme, anche attraverso interrogazioni al Presidente Chiodi, sulla situazione dell’orso bruno marsicano: 40 individui circa, numero critico di femmine riproduttive, alta mortalità, bassa natalità. E’ la principale specie di mammifero a rischio di estinzione in Italia. Della questione si è occupata ampiamente di recente la stessa stampa e tv a livello nazionale. Questa situazione ha bisogno di misure e azioni straordinarie. Ora non domani. L'orso deve essere una priorità per tutte le istituzioni competenti. In principal modo per il PNALM certo, ma anche per la Regione Abruzzo che sembra non rendersene conto».  

domenica 10 giugno 2012, 22:39

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
orso
bruno
marsicano
estinzione
specie
femmine
riproduttive
abruzzo
Cerca nel sito

Identity