Orrore in Autostrada A/14: abbandonati dentro due sacchi quattro cuccioli di cane

Bellissimo intervento della Polizia Stradale di Vasto che ha notato le due buste di stoffa muoversi. Adesso sono stati affidati alla Protezione Civile

Orrore in Autostrada A/14: abbandonati dentro due sacchi quattro cuccioli di cane

L'ORRORE SULL'AUTOSTRADA: ABBANDONATI DENTRO DUE SACCHI QUATTRO CUCCIOLI DI CANE. Per la serie "l'orrore non ha mai fine" e "l'uomo è la peggiore delle bestie": è quanto si può desumere dall'ultima operazione della Polizia Stradale di Vasto che stamani ha salvato quattro cuccioli di cane, con un mese di vita circa, dalla morte certa. Gli animali erano stati abbandonati da un mostro a due zampe all'altezza del Km 446 nel territorio del Comune di Vasto dentro due sacchi. La pattuglia della sezione teatina, impegnata in un servizio di controllo del territorio, ha notato quelle buste muoversi come se al suo interno ci fosse della vita ed è così che i due bravi agenti, a cui vanno i personali complimenti della redazione di AbruzzoIndependent.it, si sono fermati per approfondire il mistero. Et voilà: la gioia ed il disgusto allo stesso momento. Il primo sentimento ovviamente per aver salvato degli esseri viventi da una fine orribile: la morte di stenti o peggio sotto le ruote di un'automobile. Circa le ragioni del secondo crediamo che non ci sia nemmeno bisogno di spiegarne il perchè.

Dopo il salvataggio gli animali sono stati subito rifocillati dalla Protezione Civile di vasto in attesa di essere affidati all'associazione "Amici di Zampa". Per eventuali adozioni o affidi si prega di contattare le sopracitate organizzazioni.


Redazione Independent

mercoledì 17 gennaio 2018, 15:50

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cuccioli
cuccioli abbandonati
autostrada
ultime notizie
protezione civile vasto
Cerca nel sito