Ora si comincia a dragare

I lavori di rimozione di 25 metri cubi di sedimenti inizieranno lunedì per concludersi entro 85 gg.

Ora si comincia a dragare

DRAGAGGIO. LUNEDI' INIZIANO I LAVORI. E' ufficiale. Finalmente, dopo un anno e mezzo travagliatissimo con la marineria pescarese costretta in gionocchio a chiedere aiuto a chiunque, lunedì inizieranno le operazioni per il dragaggio del porto di Pescara. Lo stabilisce apposita ordinanza della Capitaneria. La Sidra Spa, aggiudicataria dei lavori, fa sapere che i lavori cominceranno alle ore 7. Nella prima fase saranno rimosse oltre 25 mila metri cubi di sedimenti per creare un canale che consenta alle imbarcazioni da pesca di entrare e uscire dallo scalo: questa fase che dovrebbe concludersi entro tre settimane. Mentre per le restanti tonnellate, altre 25mila, si dovrà attendere la fine del mese di aprile. Dunque, entro maggio il fiume di Pescara sarà restituito alla più completa fluvialità, salvo imprevisti. 

DIVIETO DI NAVIGAZIONE. La Capitaneria ha diramato l'ordinanza con cui si vieta nel tratto di mare interessato, indicato in planimetria, la navigazione finche il dragaggio non sarà completo.

 

 

twitter@subdirettore


sabato 23 febbraio 2013, 15:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
porto
pescara
dragaggio
fiume
sidra
sedimenti
draga
tempi
Cerca nel sito