Operazione "Multipiano" dei Carabinieri a Vasto. Primo arresto

Svolta nelle indagini della rapina subita dal titolare del supermercato Todis in Corso Garibaldi. Un complice è fuggito però in Romania

Operazione "Multipiano" dei Carabinieri a Vasto. Primo arresto

OPERAZIONE “MULTIPIANO” DEI CARABINIERI DI VASTO. PRIMO ARRESTO. C'è una svolta importante nella rapina messa a segno, lo scorso 18 marzo, in pieno centro a Vasto quando in due malviventi hanno picchiato e rapinato il titolare del supermercato Todis.  

Per sfortuna dei malviventi, che si erano nascosti nel parcheggo del Multipiano e dopo il fatto sono fuggiti a piedi lungo via Foscolo, c'erano anche delle telecamere di videosorveglianza ad immortalare la loro performance.

Così non è stato troppo difficile per i carabineri di Vasto risalire alle identità degli autori materiali della rapina. 

In carcere ad Avezzano è finito tal Vali Cristea, 33 anni, cittadino romeno, noto alle forze dell'oridine per alcuni reati. Mentre il complice del colpo è fuggito prima dalla giustizia, pare sia latitante in Romania.

Nella circostanza alla vittima, che fu anche presa a pugni, venne portata via una borsa in pelle contenente la somma di euro 10.000. 

Redazione Independent

lunedì 20 aprile 2015, 19:00

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rapina
todis
vasto
furto
arresto
notizie
latitante
romania
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!