Operaio perde due dita

Incidente sul lavoro al Centro Commerciale. Un magazziniere di 25 anni stava spostando un carrello

Operaio perde due dita

MONTESILVANO. OPERAIO PERDE DUE DITA. Incidente sul lavoro al centro commerciale "Mondo Convenienza" di Città Sant'Angelo in provincia di Pescara. Un magazziniere di 25 anni stava lavorando con un carrello, pare per spostare pezzi di legno, quando per cause da accertare si è amputato due dita della mano destra. Il ragazzo è stato immediatamente soccorso dai colleghi che hanno provveduto a chiamare i soccorsi: il giovane è stato trasportato in eliambulanza all'Ospedale Civile di Pescara dove i sanitari stanno valutando l'eventuale trasferimento in un centro specializzato. Sull'episodio indagano i Carabinieri della compagnia di Montesilvano.

Redazione Independent

martedì 21 maggio 2013, 14:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
operaio
dita
amputate
ospedale
centro commerciale
pescara
mondo convenienza
citt sant'angelo
notizie
Cerca nel sito