Operaio Sevel muore in Ospedale a Pescara dopo "brutta caduta" sulla Riviera Nord

l'uomo era alla guida di una moto Honda 750 quando, per cause ancora in corso di accertamento, avrebbe perso improvvisamente il controllo del mezzo

Operaio Sevel muore in Ospedale a Pescara dopo "brutta caduta" sulla Riviera Nord

OPERAIO SEVELMUORE IN OSPEDALE DOPO UNA BRUTTA CADUTA SULLA RVIERA NORD. Un motociclista di 42 anni, Rodrigo Diego Del Monaco, ha perso la vita la notte scorsa in un incidente stradale che si e' verificato intorno alle 2 sulla Riviera Nord di Pescara, all'altezza di via Solferino. In base ad una prima ricostruzione, l'uomo era alla guida di una moto Honda 750 quando, per cause ancora in corso di accertamento, avrebbe perso improvvisamente il controllo del mezzo, finendo sull'asfalto. Il 42enne, operaio della Sevel di Atessa, e' morto sul colpo nonostante indossasse il casco. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 i quali non hanno potuto fare altro che accertarne la morte. Sul posto anche la polizia stradale per i rilevi del caso. Il corpo e' stato trasferito all'obitorio dell'ospedale di Pescara. Ad occuparsi della vicenda e' il magistrato di turno Valentina D'Agostino. 

Redazione Independent

venerdì 02 settembre 2016, 13:10

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
operaio sevel
incidente
morto
honda 750
pescara
notizie
Cerca nel sito