Onde anomale in strada

L'allerta meteo è tutt'altro che finita: ancora 24/30h di precipitazioni torrenziali. Poi, forse, il ritorno del sole

Onde anomale in strada

METEO. L'ALLARME NON E' FINITO. L’allerta meteo è tutt’altro che finita: purtroppo secondo il nuovo bollettino meteorologico, emanato dalla Protezione civile, aspettano all'Abruzzo altre ventiquattro-trenta ore difficili. Già nella serata odierna dovrebbe arrivare una nuova ondata di maltempo da sud-est, con una forte attività elettrica. Poi, forse domenica, ci sarà il ritorno del sole.

L'APPELLO: RESTARE A CASA. L'appello della Protezione civile alla popolazione resta quello di evitare di uscire di casa il più possibile e di evitare le zone a elevato rischio allagamenti. Saranno inevitabili i disagi alla viabilità, anche a piedi, come si è potuto constatare nella giornata odierna. C'è addirittura il pericolo di "onde d'acqua" anomale - specie nelle grandi città d'Abruzzo (Pescara, Montesilvano, Teramo, Giulianova, Vasto e Lanciano) - che potrebbero provocare danni a cose e persone.

Reda Inde 

venerdì 14 settembre 2012, 20:04

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
meteo
abruzzo
notizie
bollettino
protezione civile
pioggia
onde
precipitazioni
Cerca nel sito