Omicidio a Vasto. Trovato cadavere lungo circonvallazione

Un giovane di 22 anni è stato ucciso a colpi di pistola in viale Perth. Fermato il presunto assassino

Omicidio a Vasto. Trovato cadavere lungo circonvallazione

OMICIDIO A VASTO: TROVATO CADAVERE LUNGO LA CIRCONVALLAZIONE. Ancora un bruttissimo episodio di cronaca nera in questo 2017 che si sta rivelando sempre più tragico per il nostro Abruzzo. Un uomo è stato ucciso, a colpi di arma da fuoco, in viale Perth a Vasto.

Secondo la ricostruzione il 22enne Italo D'Elisa, 22 anni, era arrivato in bici ed è stato freddato nelle vicinanze di un bar, con quattro colpi di pistola. Poco dopo, sulla base di alcune testimonianzie, i carabinieri e la polizia hanno fermato il vedovo della donna investita con l'automobile l'estate scorsa dal giovane: era sulla tomba della moglie Roberta Smargiassi. Recuperata anche una pistola.

Il presunto assassino è un ex calciatore, si chiama Fabio Di Lello, e non avrebbe retto al dolore della perdita della compagna lo scorso 1 luglio, deceduta all'incrocio tra corso Mazzini e viale Giulio Cesare. Verosimilmente le cause di questa tragedia sono riconducibili a questo lutto insopportabile.


Redazione Independent

 

mercoledì 01 febbraio 2017, 17:14

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
omicidio
vasto
circonvallazione
notizie
sparatoria
viale perth
ultime notizie
roberta smargiassi
Cerca nel sito

Identity

Persone

di Francesco Mimola

Auguri Papali

Satira

di Ettore Ferrini

Il Referendum del Ferrini

Società

di Francesco Mimola

Into The Trump