Omicidio Rea. In aula gli operai

Processo Parolisi - Il Gip Marina Tommolini dispone il prelievo di campioni di saliva per i tre macedoni

Omicidio Rea. In aula gli operai

OMICIDIO REA: ENNESIMA UDIENZA - Ennesima udienza nel Tribunale di Teramo per il processo sull'omicidio di Melania Rea, di cui è accusato il caporalmaggiore e marito della vittima Salvatore Parolisi. Il Gip Marina Tommolini ha disposto il pelievo di campioni di saliva ai tre operai macedoni che il giorno della scomparsa di Melania erano nel bosco delle Casermette.

PAROLISI IN AULA - All'udienza ha partecipato, come al solito, il principale indagato di questo processo. Parolisi ha ascoltato le deposizioni dei testimoni senza proferire parola. Ricordiamo che il procedimento chiesto dai legali del caporalmaggiore è quello del rito abbreviato, condizionato all'orario della morte di Melania. In caso di condanna Parolisi dovrà scontare 30 anni di carcere e non l'ergastolo.

Redazione Independent

mercoledì 30 maggio 2012, 12:33

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
melania rea
processo
parolisi
macedoni
operai
notizie
rito abbreviato
aula
udienza
bosco
casermette
omicidio
moglie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!