Omicidio Paganelli. Vito Pagano condannato a 15 anni

Il verdetto del tribunale di Vasto sull'assassino della pensionata uccisa con 19 coltellate la notte del 14 agosto 2012

Omicidio Paganelli. Vito Pagano condannato a 15 anni

DELITTO PAGANELLI. ASSASSINO CONDANNATO A 15 ANNI E 4 MESI. I magistrati del Tribunale di Vasto, Enrica Medorie Giancarlo Ciani, avevano chiesto 30 anni per Vito Pagano, il 29enne di San Salvo, reo confesso dell'omicidio di Albina Paganelli. Il giudice del Tribunale di Vasto Anna Maria Capuozzo l'ha condannato a 15 anni e 4 mesi di reclusione ed al risarcimento dei danni in favore dei familiari della vittima.

IL DELITTO LO SCORSO AGOSTO. La 69enne venne massacrata nella notte tra il 14 ed il 15 di agosto del 2012. Secondo la ricostruzione l'anziana pensionata venne uccisa dal Pagano con 19 coltellate in seguito ad una rapina finita male. 

Redazione Independent

martedì 15 ottobre 2013, 14:37

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vasto
albina paganelli
pagano
assassino
omicidio
coltellate
condanna
sentenza
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano