Omicidio Leccese, il sospettato è in una struttura psichiatrica

Il 20enne italiano che avrebbe assassinato Francesco a Birmingham non è stato ancora formalmente incriminato

Omicidio Leccese, il sospettato è in una struttura psichiatrica

OMICIDIO LECCESE, SOSPETTATO IN UNA STRUTTURA PSICHIATRICA. Si trova all'interno di una struttura psichiatrica il ventenne italiano arrestato per l'omicidio di Francesco Leccese, 21 anni, aquilano, ucciso nel corso di una lite a Birmingham dove viveva da qualche mese.

È quanto ha detto la polizia delle West Midlands, secondo cui il sospettato non è stato ancora formalmente incriminato e il suo caso è stato aggiornato a gennaio 2015.

Nei giorni scorsi si è svolta una fiaccolata per ricordare Francesco di fronte al casinò dove lavorava come croupier.

Redazione L'Aquila

mercoledì 03 dicembre 2014, 20:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
omicidi
francesco
leccese
cronaca
arresti
laquila
Cerca nel sito