Obama ai ricchi: «Più tasse»

Il Presidente degli Stati Uniti non scherza. La rivoluzione nella sanità si farà coi soldi di chi può finanziarla

Obama ai ricchi: «Più tasse»

OBAMA: AI RICCHI PIU' TASSE. Il neo presidente americano non scherza infatti subito dopo essersi insediato, ha dichiarato che si opporrà se verrà chiesto alle famiglie medie, che sono il 98%, di pagare di più tasse. Mentre chi come lui, che guadagna oltre 250.000 dollari, è giusto che paghi più tasse.Obama ha precisato che utilizzerà il diritto di veto sull'estensione dei tagli fiscali a chi è più ricco.

IL COMPROMESSO DEL FISCAL CLIFF. Il fiscal Cliff scatterà a partire da gennaio 2013 se non ci sarà un intervento legislativo. L'applicazione del Fiscal Cliff comporterà maggiori tasse e tagli alle spese, per ridurre il deficit pubblico. Poichè alla Camera la maggioranza è in mano ai Repubblicani, il Presidente si è detto disponibile al dialogo invitando i rappresentanti di Democratici e Repubblicani alla Casa Bianca per trovare una soluzione di compromesso.

C.M.

sabato 10 novembre 2012, 12:07

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
obama
tasse
ricchi
fiscal cliff
america
sanit
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano